Statuto dell’associazione

L’ Associazione Padre Gaetano Errico ha sede in Napoli, in Via Dante n. 2/b. L’associazione, che non ha scopo di lucro, in collaborazione con i Padri Missionari dei Sacri Cuori persegue le seguenti finalità:

 

  • promuovere lo sviluppo sociale, tecnico, sanitario e scientifico dei cittadini di ogni Paese, in cui sono presenti i Padri Missionari dei Sacri Cuori (M.SS.CC.);
  • operare nel settore del volontariato e della solidarietà in Italia e all’estero occupandosi delle attività di selezione, orientamento, addestramento ed impegno dei volontari. I volontari dell’Associazione ispirano il proprio operato ai principi e ai valori universali della carità cristiana.
    Per raggiungere tali scopi, l’Associazione si propone di:

    1. sviluppare il valore sociale e la funzione del volontariato attraverso la promozione, la gestione e il coordinamento di iniziative dirette a sensibilizzare la società italiana e quella di ogni altro Paese, verso questa forma di solidarietà;
    2. promuovere, gestire e coordinare in Italia e all’estero centri di ascolto, di prima accoglienza e di formazione di volontari in campo socio-psicologico, tecnico, scientifico, sanitario ed assistenziale e di primo indirizzo all’inserimento sociale e lavorativo, esaltando i principi morali e culturali del pluralismo, della cooperazione, della giustizia, della pace tra i popoli e di una comunità umana fondata sui valori cristiani;
    3. promuovere, realizzare e gestire nei Paesi in via di sviluppo ed in Italia programmi educativi, culturali e di assistenza agli indigenti ed agli emarginati, in accordo con le autorità locali competenti, finalizzati all’alfabetizzazione ed al sostegno alimentare anche tramite mense o attività similari; alla formazione di personale locale; all’autosviluppo e difesa delle minoranze etniche; ed alle adozioni a distanza, in particolare per i bambini più emarginati;
    4. collaborare con altre ONG (organizzazioni non governative), con Enti pubblici e privati, con società, associazioni, fondazioni, italiane ed estere, in attività di volontariato, di solidarietà, di cooperazione internazionale e di educazione allo sviluppo; aderire a finanziamenti previsti dalle organizzazioni internazionali in materia di cooperazione;
    5. prestare il proprio servizio nelle missioni dei Missionari dei Sacri Cuori, nelle scuole, nei centri di formazione professionale, nei centri di aggregazione, socializzazione ed utilizzo del tempo libero, gruppi di appoggio, consultori;
    6. editare e curare la redazione, la stampa e la diffusione di giornali, riviste, opuscoli, audiovisivi, films; organizzare conferenze, seminari, congressi sul tema della solidarietà;
    7. organizzare giornate di spiritualità, incontri di preghiera e di approfondimento sulla vita e le opere del Beato Gaetano Errico; intraprendere tutte quelle iniziative atte a fare conoscere la sua figura e la sua opera;
    8. istituire borse di studio per la formazione di cittadini di Paesi in via di sviluppo;
    9. operare con il Dipartimento per la Cooperazione e lo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri italiano, attraverso programmi, convenzioni, contratti previsti dalle disposizioni di legge in materia;
    10. promuovere raccolte, sottoscrizioni, elargizioni di fondi da istituzioni pubbliche e private e quanto altro necessario al conseguimento degli scopi sociali;
    11. costituire in Italia e all’estero centri operativi periferici o sedi al fine di dare maggiore presenza e diffusione ai propri scopi e una armonica distribuzione alle proprie attività.

 

L’associazione opera per l’esclusivo raggiungimento di finalità di solidarietà sociale, svolgendo quindi tutte le attività ad esse direttamente connesse. L’associazione, quindi non può svolgere altre attività non direttamente collegate o finalizzate al perseguimento di finalità di solidarietà sociale.

Lascia una risposta